Sette linee guida per scegliere un nuovo fornitore di pompe

 

Di Rabih Karam, direttore delle vendite, Healthcare Dispensing Systems.
Selezionare il giusto partner per il confezionamento delle pompe per i farmaci Rx per orecchio, naso, gola o per uso topico

1. Il fornitore offre il sistema di consegna del farmaco di cui ho bisogno o è disposto a collaborare con me per crearlo?

Il fornitore giusto è quello che risponde rapidamente alle esigenze sia dei singoli clienti che del mercato nel suo complesso. Cercate un fornitore di packaging che non solo offra un prodotto esistente con una fornitura sicura che soddisfi le vostre esigenze, ma che abbia anche una storia di collaborazione con i clienti per sviluppare dispositivi di somministrazione di farmaci personalizzati e fabbricabili per soddisfare nuove esigenze.

2. I materiali di imballaggio utilizzati dal fornitore sono compatibili con il mio farmaco?

Il fornitore dovrebbe avere a disposizione una vasta gamma di materiali di grado farmaceutico e medico per selezionare i materiali più adatti all'applicazione, bilanciando le prestazioni tecniche, la producibilità, il costo e l'idoneità al contatto con il farmaco. Per i materiali a contatto con il farmaco, il fornitore dovrebbe avere i rispettivi dati estraibili per ogni materiale, e idealmente dovrebbe avere più di un'opzione a causa della potenziale degradazione degli API con alcuni materiali. Mentre la valutazione finale della sicurezza e dell'efficacia del materiale avviene tramite uno studio sui rilasciabili, i dati sugli estraibili possono rapidamente escludere o escludere le opzioni del materiale. Infine, il fornitore dovrebbe praticare il controllo delle modifiche in conformità con le linee guida GMP e ISO, in modo che, se fossero necessari dei cambiamenti, gli studi sugli estraibili e sui rilasciabili possano essere ripetuti per garantire che le informazioni sulla sicurezza e l'efficacia del materiale presentate all'ente normativo siano aggiornate.

3. Il fornitore ha una comprovata esperienza nel rispettare le buone pratiche di fabbricazione?

Il vostro fornitore di dispositivi per la somministrazione di farmaci dovrebbe produrre e consegnare in conformità con le GMP farmaceutiche e con le specifiche tecniche prestabilite per quel progetto. Assicuratevi che il fornitore abbia una solida esperienza di audit con gli enti normativi e ISO. Ogni componente del prodotto deve essere fabbricato secondo le vostre procedure concordate, e l'ambiente di produzione deve essere commisurato alle esigenze guidate dalle specifiche del prodotto (cioè il conteggio delle particelle e dei contaminanti, i limiti di bioburden, i requisiti cosmetici, ecc. Inoltre, il fornitore dovrebbe accettare di fornire notifiche continue e preventive su qualsiasi cambiamento importante di quanto segue:

  • Sistemi di controllo della qualità
  • Specifiche tecniche
  • Materie prime
  • Componenti
  • Prodotti

4. Le loro condizioni commerciali, compresi il prezzo e la flessibilità, porteranno alla fine a un ROI positivo?

La selezione del fornitore giusto potrebbe ridurre significativamente il vostro prezzo per unità e, in definitiva, compensare qualsiasi costo di cambiamento per consentire profitti più alti per i vostri marchi. Al fine di massimizzare i benefici del cambiamento, l'approvvigionamento dovrebbe prendere in considerazione come le decisioni di sourcing hanno un impatto sulla qualità e il design del prodotto, il programma di produzione, il tempo di consegna del prodotto, i costi di inventario, i costi di spedizione e il flusso di cassa. Il vostro fornitore dovrebbe avere un approccio collaborativo per determinare il mix ottimale di prezzo unitario, investimento nel cambiamento, prestazioni, affidabilità e reattività, così come la velocità o il time-to-market, che alla fine vi porterà a una maggiore redditività.

5. Il fornitore sfrutta un approccio insight to in-market?

Lo sviluppo di un packaging innovativo inizia con la comprensione che i migliori design emergono dalle migliori intuizioni. Il vostro fornitore di imballaggi per medicinali dovrebbe conoscere le tendenze, conoscere il mercato e conoscere i consumatori - e poi collaborare con i propri clienti per creare design di imballaggi che soddisfino queste esigenze. Il packaging è importante per il consumatore. Più dell'80% dei consumatori del settore sanitario afferma che il packaging ha un impatto sulle loro decisioni di acquisto.

6. Il fornitore offre supporto normativo?

Il vostro fornitore di dispositivi per la somministrazione di farmaci non dovrebbe solo seguire i requisiti e le tendenze normative, ma dovrebbe anche rispondere per sostenervi attraverso le archiviazioni normative. Dovreste ricevere la documentazione e i dati, come i materiali di costruzione, i disegni dei sottoinsiemi, le specifiche del prodotto e le informazioni DMF pertinenti per sostenere le vostre presentazioni.

7. È facile lavorare con il fornitore?

Un rapporto di lavoro positivo può fare la differenza. Quando il vostro fornitore si prende il tempo per conoscervi e risponde rapidamente alle esigenze uniche della vostra azienda, alla fine vi ritroverete con prodotti ad alte prestazioni, un processo di produzione regolare e stakeholder interni ed esterni soddisfatti. Nei casi in cui state cercando un fornitore alternativo per un prodotto esistente, chiedete al nuovo fornitore come si approccerebbe al processo di cambiamento e assicuratevi che abbia il supporto tecnico e normativo necessario per rendere tale cambiamento conveniente e di successo dal punto di vista normativo.

iMWV Quantitative Consumer Preference Study, 2013.